Dal 2009, attraverso i nostri ristori, organizziamo periodicamente delle cene, dalle quali l’intero ricavato (il 100%, senza nessun rimborso spese da parte nostra) contribuisce alla realizzazione di pozzi d’acqua in Etiopia, affidandoci all’associazione VOL’A  e alla Fondazione Butterfly.

 

L’idea è quella di “produrre” la solidarietà, non semplicemente raccogliere dei soldi, e per fare ciò occorre essere prima di tutto solidali tra noi, saper incontrarsi, confrontarsi, impegnarsi. Stare bene insieme.

 

Mi viene in mente che se anche Gesù le cose più importanti le ha cominciate e finite… a tavola, mi convince che è un buon modo di “produrre” solidarietà.

 

Con lo stesso spirito ho scritto e pubblicato due libri il cui intero ricavato contribuisce sempre al medesimo progetto dei pozzi d’acqua. Uno è Il Buon Mangiare e l’altro è Tantumanitè.

 

La partecipazione alle cene e l’acquisto del libro possono essere una buona occasione, innanzitutto per contribuire ad un significativo progetto di solidarietà e poi per gustare, oltre che i sapori della mia cucina, altri “ingredienti” che danno anche più sapore alla Vita.

 

Se invece vuoi fare una donazione a ‘digiuno’, senza mangiare o leggere i libri, chiedimi informazioni e ti dirò come fare.

renato.collodoro@31gennaio.net

 

In questo video potrai vedermi all’opera a inaugurare dei pozzi, frutto di queste attività.