Non c’è dubbio che il Buon Mangiare sia una risorsa importante, ma è altrettanto vero che nelle intenzioni di vivere una Buona Vita ci siano tanti altri fattori che concorrono. E ognuno ha i suoi. In questo spazio condivido i miei, raccontando qualche storiella nella speranza che sia di “ristoro” - casco sempre qui, è la mia deformazione professionale – per chi ha il piacere di leggerle. Per quanto riguarda le “grane”, le noie, i problemi e qualcos’altro di peggio, so benissimo che non si fanno desiderare e il più delle volte arrivano anche senza richiesta e preavviso, che ci possiamo fare? Più che sperare, desiderare, cercare e vivere le cose buone, che altro ci rimane?

Perciò spero di offrire le mie cose buone,

sperando che lo siano anche per Te…

Se leggi, scoprirai che non sono Zorro

Se leggi, scoprirai che non sono Zorro

  Ogni tanto mi viene il dubbio che le notizie che ti mando possano disorientarti sul mio ruolo, sulla mia professione, sulle mie attività.   Ma questo che fa? Fa da mangiare, scrive, viaggia, fa beneficenza, organizza…? Boh!   Anche se immagino che dormi lo stesso senza farti il cruccio di ‘smascherarmi’, se continui a leggere scoprirai… Leggi di più…

Bevilo tu il tè giapponese, io preferisco ‘meditare’ con gusto.

Bevilo tu il tè giapponese, io preferisco ‘meditare’ con gusto.

  AVVERTENZE PER LA LETTURA.   Il testo che segue va letto come lo leggerebbe un maestro zen, con molta calma. Indica esercizi di meditazione che non prevedono una particolare attività fisica, se non quella mandibolare e palatale per gustare i sapori; e neanche respiratoria, se non inspirare per arricchire l’olfatto.   Mi raccomando, però,… Leggi di più…

Meglio STRIT FUT che street food

Meglio STRIT FUT che street food

  Il mangiare di strada è più che un pasto frugale,  è il Carpe Diem del gusto.     La Strada insegna     Così come il mangiare a tavola è rituale, finanche celebrativo, il mangiare di strada è – al contrario – occasionale, istintivo, primordiale. Nasce da un impulso. Ora fisiologico: il morso di fame… Leggi di più…

Le Buone Compagnie

Le Buone Compagnie

  La sanno lunga i francesi… Non ho mai capito se è il nome che danno alle cose a dar  loro valore o diventano famosi i nomi perché  le cose hanno valore. Comunque sia, c’hanno azzeccato spesso. Forse un po’ meno francesizzando i nomi inglesi, che patiscono come un’indigestione di Haggis –  piatto scozzese fatto… Leggi di più…

Il Servo che Serve

Il Servo che Serve

  Il Servo che Serve  A che serve servire se il servizio non serve? A chi servi se non servi a chi gli serve?   Il gioco di parole può confondere, come può essere confusa e interpretata la parola servizio. L’unica cosa certa è che c’è chi lo dà e chi lo riceve, ma con… Leggi di più…

Bentornati e Ben…illuminati

Bentornati e Ben…illuminati

  Quando si torna da una vacanza, che si sia fatto un viaggio o un periodo di svago in un luogo più o meno abituale, tendenzialmente ci si riporta a casa un’esperienza, un’ispirazione, un’idea che poi si vorrà riprodurre nella propria realtà. Basta uscire dal proprio guscio e VOILA’… arrivano le illuminazioni.   Ad esempio, la sindaca di… Leggi di più…

Cuochi d’Azione

Cuochi d’Azione

  Non puoi andare in battaglia senza armi e munizioni, e non puoi sferrare l’attacco senza il sostegno e la fiducia della tua squadra. In un pronto soccorso, non sai mai quante e quali urgenze arrivano. Bisogna essere pronti ad una prima diagnosi e intervenire subito, senza perdere il minimo tempo; dare ordini perentori e… Leggi di più…

Vide ‘o Renat’ quant’è bell’

Vide ‘o Renat’ quant’è bell’

    Quando uno torna da un viaggio, specialmente se ne è rimasto entusiasta, vorrebbe trasmettere a chiunque – con racconti, fotografie e video – tutte le esperienze che ha vissuto e le emozioni che ha provato.   MA CHE PALLE!  potrebbe pensare qualcuno, anche se non lo dice direttamente all’interessato, specialmente se i racconti… Leggi di più…

E’ la Somma che fa il Totale

E’ la Somma che fa il Totale

  Eccomi ad inaugurare un altro pozzo d’acqua in Etiopia, grazie al contributo di tante persone che mi hanno dato, e continuano a darmi FIDUCIA.   Per realizzare un pozzo ci vogliono circa 12.500 euro. Detto così può sembrare una cifra importante, difficile da realizzare, alla portata di pochi che possono avere dei soldi in… Leggi di più…