Come è andata a finire la Festa….

Come è andata a finire la Festa….

 

 

Di solito ti scrivo prima della festa, ma quasi mai ti scrivo come è andata a finire. 

 

E’ andata a finire come mi ha scritto Monica, una delle persone che ha partecipato alla cena del minestrone senza minestrone da mangiare.

 

Grazie per la serata bellissima. Siamo stati benissimo e abbiamo mangiato alla grande (neanche mia mamma cucina cosi bene)!

Complimenti ad Ana per le pietanze squisite! Ma sopratutto complimenti e grazie a te e a tutta la famiglia per avere tanto entusiasmo e tanta generosità a organizzare delle serate come queste! Sono doppiamente benefiche, lo scopo principale è la scuola ma ha fatto bene al nostro cuore

di romeni e anche alle nostre famiglie miste.

 

Grazie!

 

Con grandissimo piacere parteciperemo anche alle prossime serate.

 

Monica

 

E’ andata a finire che il ricavato della serata è stato di 1.700 euro, che contribuiscono alla realizzazione di una piccola scuola in Etiopia, come tante altre serate che organizziamo o con la vendita dei miei libri.

 

E’ andata a finire che tutti i partecipanti sono rimasti entusiasti e che molti non conoscevano la cucina romena e le sue tradizioni.

 

E’ andata a finire che noi, pur lavorando nel nostro giorno di riposo, ci siamo divertiti tantissimo e gratificati dalla soddisfazione e dagli apprezzamenti che abbiamo ricevuto.

 

E’ andata a finire così…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VI ASPETTIAMO ALLA PROSSIMA….

 

Renato e Daniela, con tutta la compagnia.

 

 

 

 

12 commenti to Come è andata a finire la Festa….

  1. Grazie ancora per la bella serata, per le foto, per l’impegno, ma soprattutto per il fine, speriamo di vedere presto (si fa per dire), le foto della scuola!
    Buona giornata
    Daniela

  2. Ciao Renato,
    sono contento che la serata sia stata un successo.

    Conto comunque di venire a Torino a marzo o ad aprile (così proveremo finalmente Oryza!), ti farò sapere qualche giorno prima.

    Buona giornata
    Walter

  3. Grazie delle foto, Renato. E grazie soprattutto per il tuo impegno.
    Un abbraccio dal Cile…ma saremo a casa per la fine di febbraio!

  4. Veselie, veselie! Spero di averci azzeccato, grazie per le immagini, aumenta il rammarico di essere lontano. Un abbraccio e…avanti tutta.

  5. bellissime immagini, deve essere stata una splendida festa
    Purtroppo sono una di quelle persone che non hanno ancora potuto venire e mi dispiace molto
    ciao Anna (novecento)

  6. Ciao Renato!Non avete mangiato neanche un minestrone rumeno??Ero in montagna…Alla prossima spero di riuscire..Le tue iniziative sono sempre molto interessanti…bravo!!!A presto!!Gabriella

Lascia un tuo commento: