La Cena delle Apparenze

La Cena delle Apparenze

 

 Lunedì 14 luglio alle ore 19.45

Ristorante Oryza 

Via Bertola 57 – Torino – tel. 011-5130574

La Cena delle Apparenze

 

Una Cena di Beneficenza, che contribuisce alla realizzazione

di pozzi d’Acqua in Etiopia. E visto il titolo che abbiamo dato alla serata,

ti proponiamo un menu con delle portate che

sembrano una cosa, ma sono un’altra.

 

ANTIPASTO

Felafel, polpettine che sembrano di carne, ma sono di legumi.

Frittura che sembra di mare, ma è di campagna

 

PRIMO PIATTO

Calamaretti di Gragnano, che non sono i pesci ma un tipo di pasta,

servita con un pesto che è “verde”, ma non è genovese.

 

PIETANZA

Falso magro, la parola stessa rende già l’idea.

Questo è un piatto famoso della cucina siciliana, nato, come tante ricette, facendo di necessità virtù. I Monsù (storpiatura del francese monsieur), chef delle cucine delle famiglie aristocratiche siciliane, ispirandosi alla cucina francese, ricca di arrosti di carne bovina, per la scarsità della stessa, si ingegnarono con una fetta sottile di carne di vitello riempendola di tutto quel che invece era più facilmente reperibile. Ne ricavarono un piatto ancora più ricco e gustoso, che venne apprezzato sia nelle corti sia tra il popolo, a cui appartenevano i Monsù, o meglio ancora Monzù.

 

DOLCE

La cassata, ma non quella siciliana, bensì la versione torinese, la cui ricetta mi è stata data da un amico su un ricettario redatto da sua nonna.

 

IN VINO VERITAS

Sul vino non ci si può ingannare, quindi ti diamo un buon Barbera del mio amico Dario Natta.

 

IL COSTO DELLA CENA E’ DI € 25.00 A PERSONA

 

Per chiarezza, visto che quando si parla di beneficenza non si capisce mai quanti soldi  vengono devoluti realmente, ti informo che, a parte un rimborso spese del 30%, che ci tratteniamo per le spese vive (senza considerare ovviamente il nostro lavoro e tante altre spese), tutto il resto lo versiamo all’associazione VOL’A che cura direttamente la realizzazione di pozzi d’acqua in Etiopia.

 

 

 

 

 

11 commenti to La Cena delle Apparenze

  1. simpatica la presentazione del menu, ma Suor Francesca ancora di più! non la conosco, ma possiamo arruolarla, è senz’altro dei nostri.
    Vive cordialità e buoni auspici per l’encomiabile iniziativa, luigi

Lascia un tuo commento: