Rimuovi… Se proprio devi

Rimuovi… Se proprio devi

 

Di recente ricevo sempre più richieste di essere rimossi

dalla rubrica per non avere più mie notizie, compresi gli auguri

di Natale e di Anno Nuovo.

 

Va beh che uno avrà ricevuto di tutto in quel periodo, e perlopiù

le stesse cose trite e ritrite, ma almeno concedetemi l’impegno

che ci metto per cercare di essere un po’ originale. Dico io…

 

Premetto, a scanso di equivoci, che tutti i contatti della

nostra rubrica,  non li ho usurpati, ognuno ci dà il suo 

iscrivendosi volontariamente: sul sito o compilando un

modulo che teniamo a disposizione nei nostri ristoranti. 

 

Per cui non capisco se il motivo è per ciò che scrivo o perchè, 

ricevendo un’infinità di messaggi uno vuole, giustamente,

dare priorità solo a ciò che strettamente gli interessa.

 

Immagino anche che molti usino l’opzione ignora, cioè neanche

le leggono le mie notizie, pur non chiedendomi di essere rimossi.

 

E’ normale, non preoccuparti, non mi sto deprimendo (per ora) 

e non voglio neanche deprimere te.

 

Però, considerando che siamo all’inizio dell’anno e io ho

intenzione di continuare ad aggiornarti su quello che bolle in

pentola, non farti problemi a chiedermi di essere rimosso.

Anzi, approfittane subito…e amici come prima.

 

Se invece ti fa piacere continuare a leggermi, ma mi vuoi dare qualche consiglio, ad esempio: ‘Cambia orario e non rompere le palle, inviandomi mail durante la notte; oppure qualsiasi altra cosa ti venga in mente, compreso un apprezzamento antidepressivo, SCRIVIMELO QUI.

 

L’oste, Renato Collodoro

147 commenti to Rimuovi… Se proprio devi

  1. Renato non smettere!
    Ti suggerirei di mettere ogni tanto una ricetta sfiziosa: ci verrà così così a casa e vorremo venire da te a provare la versione buona.

    A presto

    Armando

    • Basta con sta’ faccia!
      Chi ti ha cestinato probabilmente lo ha fatto per errore cercando di eliminare una delle mail spazzatura che infestano la rete.

      Tu hai passione per quello che fai e che dici e questo è un grande valore e quindi via questa amarezza, “Riso amaro” lo hanno già girato molto tempo fa!

      Sono d’accordo con Armando: scrivi qualche ricetta sfiziosa così la proviamo, ok ?

      Dai, dai, dai ….

      Carlo

  2. Ma Renato cos’è sta faccia da cane bastonato! E pensare che stasera è venuto da te Luca con la sua ragazza! Contento e felice come sempre della tua accoglienza e della tua cucina! Su su!! Che già io sto messa peggio….senza lavoro….enorme e disperato problema! Un abbraccio

  3. Ciao Renato, ricevo tanti messaggi inutili da sconosciuti che continuo a cestinare ma, il tuo caro amico nonché ristoratore mai,
    Oltre a farmi sorridere, a dimenticavo autore, fai venire un appetito con i tuoi piatti.
    Continua così amico.
    Un abbraccio

  4. Ma che dici Renato….. continua a mandarmi le tue ricette e gli inviti, anche non sono un assiduo frequentatore dei tuoi ristoranti, fa molto piacere avere i tuoi aggiornamenti continui e io non ti cancellerò. Ti voglio ringraziare per questo augurandoti un buon proseguimento della tua attività

    Ciao Enzo Trichilo

  5. caro Renato ricevo sempre con piacere tutte le tue notizie e quindi il mio commento e … continua pure e se qualcuno ti cancella tanto meglio per noi stiamo più larghi … CIAOOOOOOOO

  6. Ciao Renato!
    Io non rimuovo per nulla! Felice di ricevere le tue news, gli aggiornamenti di un locale che considero un’istituzione a Torino ma soprattutto ad Alassio, metà fissa di ogni mia visita nella città ligure!
    Un abbraccio! E su con il morale!

  7. Leggo sempre con piacere le tue mail, la vita è già satura di problemi, per cui …non ti curar di lor ma…….

    a presto

    Bruno

  8. Buongiorno Renato,
    Io non ho nessun consiglio da darti però voglio farti presente che IO NON RIMUOVO.
    Grazie per quello che scrivi, è sempre un piacere leggere le tue mail.
    Un abbraccio
    Simona

  9. Ma no, non voglio essere rimossa!
    Come ho avuto occasione di dirti, le tue mail, mi danno il buonumore,
    mi fa sempre piacere leggerti!
    Abbraccio
    Luciana

  10. Ciao Renato.
    È raro trovare mail che esprimano il contenuto in modo esplicito. Le tue sono così… il fine è chiaro. A volte si può essere in disaccordo…. ma bene così!!!
    Continua… ciao Renato!

  11. Ciao Renato ,
    spero vivamente che continuerai a scriverci ,tenerci informati sulle tue novità e invitarci ai tuoi giri al mercato , nel mondo e opere di aiuto umanitario .
    Regalaci qualche buon pensiero e consiglio di cucina e non.
    Continua così che chi ti apprezza ti segue .
    Grazie a presto Claudia

  12. Ciao Renato, non scherzare,non rimuovo proprio un bel niente,sei uno dei pochi contatti con il mondo reale,vero,genuino.
    Grazie per tutto quello che fate
    Roberto

  13. Trovo che i tuoi messaggi siano spesso divertenti, sempre piacevoli, a volte fanno riflettere e non mi paiono inopportuni.
    Io suggerisco di continuare con quello che a te piace dire, non con quello che vogliamo ascoltare, ma trovo bello che tu ci chieda sempre feedback.
    Perderai qualcuno, ma troverai altri.
    Grazie, e buon anno!

  14. Io sono contento di ricevere tue notizie, purtoppo non occasione di passare dalle tue parti, ma alls occasione non mamchero.
    IO NON INTENZIONE DI ANNULLARE IL COLLEGAMENTO, ANZI TI RINGRAZIO PER TUTTO QUELLO CHE FAI, enrico e marta

  15. Ciao Renato!
    …un plebiscito, a veder tutti i commenti…
    Come diceva la Gialappa’s Band a Teo Teocoli quando faceva il celebre personaggio teatrale (non so se lo vedevi, era quello in calzamaglia col microfono in un posto improbabile) “ma che fa, ammicca?”… pare che anche tu stia “ammiccando” 🙂

    Ovviamente tu non hai ne calzamaglia ne microfono, ma il plebiscito lo hai strappato, non perché hai “ammiccato” ma perché te lo meriti!

    Buone cose e buon anno!
    Ezio
    ps: e continua a scrivere ad orari improbabili, altrimenti quando (finalmente) torneró da Oryza rischio di mangiare una mail anziché un risotto 🙂
    Di giorno si lavora, di notte ci si rilassa (chi scrivendo e chi leggendo)!!

  16. Ma perche mai dovrei cancellarmi. Io non partecipo mai alle iniziative perche lavorando nel sociale per me sabati e domeniche sono off limits ma porto e vengo sempre con piacere anche con i miei ragazzi disabili alla mezzaluna e non solo loro perche lo ritengo istruttivo quello che fate e proponete. In questo mondo di cacca se sparisci anche te diventerà ancora piu triste.
    Paolo bianco

  17. Si come no, con tutta la spazzatura che ricevo via mail vado a cancellare le tue e mi dovrei anche cancellare dalla tua mail list…… Ma non se me parla proprio 🙂 ricevo con vero piacere le tue info, le tue sono proprio quelle che leggo volentieri, e come ha scritto già qualcuno continua a regalararci momenti di piacere, leggendo e venendoti a trovare :):).
    A proposito, tra poco chiamo per prenotare per 5 (3 nuovi avventori … :).
    Ciao, Diego e Grazia.

  18. Ciao Renato,
    continua così, qualche ricetta sfiziosa in più ….”semper ad maiora”…. va sempre bene!

    Noi stasera, verso le ore 19,45, siamo alla Mezzaluna.

    Luigi e Caterina

  19. Ciao Renato,oltre ad un ottimo ristoratore sei davvero un bravo scrittore! Ricevo e leggo sempre con molto piacere le tue mail! Non smettere eh!!!!

  20. Carissimo Renato
    non solo desidero continuare a ricevere tue notizie
    ma non ho nessun consiglio da darti..,
    mi piaci così..anzi direi che ( da quel che leggo sopra) CI piaci così!!!
    ti dirò di più ..ho aperto la email e riso di gusto quando ho visto la tua foto, è spassosissima!!!!! 🙂
    bravo e buon lavoro
    Sonia

  21. Ciao Renato, no non smettere di regalarmi qualche minuto di sorriso con le tue storie e i tuoi messaggi, è ben vengano le tue ricette.! Prima o poi ci vedremo….. Un saluto particolare a Daniela.
    Ciao, Enza e Toni

  22. Ciao Renato, no non smettere di regalaci i qualche minuto di sorriso con le tue storie e i tuoi messaggi, è ben vengano le tue ricette.! Prima o poi ci vedremo….. Un saluto particolare a Daniela.
    Ciao, Enza e Toni

  23. Commento antidepressivo:
    giusto questo lunedì sono venuta con mio marito a festeggiare i 40 anni da quando abbiamo deciso di metterci insieme.
    Abbiamo scelto il menu degustazione: ottimo, come sempre
    Volevamo salutarti ma ci hanno detto che eri andato via da poco
    Quindi, avanti e continuate così

  24. Ma non scherziamo! Le tue email sono molto divertenti e mi aiutano ad instillare un po’ di curiosità anche nel mio fidanzato ( e tu non sai quanto bisogno c’è!)… perciò vai avanti con la tua simpatia e originalità.
    P.S. A San Valentino aspettaci!!

  25. Renato non scherzare i tuoi messaggi sono un raggio di sole e forse dovresti essere tu a cancellarmi perche’ non ti rispondo mai,quindi a meno che tu non mi mandi via io non me ne andro’ maiiiii.Non mollare sei grande

  26. Per me continua pure a mandarmi aggiornamenti e tuoi pensieri!!!
    Ricordati che chi non ti ama non ti merita!!!!
    Ciao Renato ci rivedremo al più presto vedrai!!!!

    • Renatino!!! Continua pure a scrivere e inviare, è un piacere tenere i contatti con te. oltre alle ricette che ci invii e ai consigli di arte culunaria, sei sempre un amico e una bella persona. Saluti a Daniela e buon lavoro.

  27. Ciao Renato, a me piace leggere le tue notizie. ..mi danno il buon umore!!quindi non ti preoccupare di chi non apprezza 🙂 e continua così! Un abbraccio

  28. Ogni tua email merita di essere letta, continua ti prego a rallegrare la mia vita con le tue new…a presto.. .non mollare mai….Stefania e Luigi

  29. Ci mancherebbe che voglio rimuoverti!!! Leggo sempre con piacere anche se partecipo poco. Altrimenti non avrei dato il consenso alla mail!!! Dritto per la tua strada che estimatori ne hai moltissimi!!!

  30. Pensa che io ricevo solo le Tue!….ho cancellato tutti…ma proprio tutti e lasciato solo il tuo indirizzo!
    ( se non ti riprendi così non so proprio più che fare!)

    Un abbraccio

  31. Assolutamente NON mi rimuovere, trovo questa Newsletter sempre simpatica ed interessante e se non riesco a leggerla trovo il tempo di farlo dopo.
    Continua cosi!

  32. Grazie a te per le preziose news e per le ricette che cerco spudoratamente di copiare per la mia famiglia….continua e non fare quella faccia lì ….por favor!
    Ti leggiamo sempre volentieri.Ciao, Mariangela

  33. Io apprezzo le Tue riflessioni e le Tue proposte, magari poi non riesco a partecipare alle iniziative, ma mi fa piacere esserne informata. Quanto alle scelte di iscriversi e poi di cancellarsi… non commento. Sempre più ho l’impressione che le persone non vivano in maniera consapevole la propria vita, a cominciare da cose minime di vita quotidiana come questa di cui discorriamo ora… Non te curare. Un abbraccio! Monica

  34. Ma Renato cosa dici ? Continua … continua …continua ….tu sei un compagno di viaggio in questa nostra frenetica vita …mi dispiace che per i moltissimi impegni non posso venire spesso a trovarti …continua , amico caro, ti leggo volentieri e mi mancheresti se non lo faresti più…sei una persona meravigliosa , un esempio…ed io ti ammiro molto…ti abbraccio virtualmente in attesa di farlo personalmente…ciaoooooooooooo

  35. Ciao Renato anche se non ci conosciamo di persona, sono venuto a mangiare da Te 4 o 5 volte ma ormai diversi anni fa e poi ahimè non sono più tornato….(colpa mia perché mi ero sempre trovato molto bene) leggo sempre con Gioia le tue mail ed apprezzo molto tutto il tuo impegno. Non smetter e non ti abbattere continua pure così non hai certo bisogno dei mie consigli. Anzi cerco di prendermi l’impegno di passare una sera! Mi raccomando.🤗🤗🤗🤗. Ciao Marsilio.

  36. Renato,oltre ai tuoi buoni piatti ammiro ed apprezzo la tua discrezione, costanza e creatività fatto di buon gusto. Bravo! Sempre avanti! Verrò presto a trovarti l’8 maggio sera con altri 38 amici!

  37. Gentile signor Renato, continui con gioia ad aggiornarci sulle sue iniziative. Come ella sa bene, sono una Torinese che vive da alcuni anni in Liguria, ma che continua a consigliare i suoi ristoranti agli amici di Torino. Ho letto i suoi libri e continuerò a sostenere, seppure a distanza, le sue iniziative. A presto! Laura

  38. Carissimo, carissimi,
    un paio di considerazioni che mi suggeriscono le tue parole:
    con le cose “trite e ritrite” si possono fare ottime crocchette, polpette, frittate, torte salate,…… perciò perché rinunciare al cibo anche se fosse frullato!!! Gnam gnam!!!!!!
    inoltre nelle pentole degli altri possono bollire ricette che tu ancora non conosci e possono offrirti spunti “gustosi” per cibi nuovi… soprattutto in senso metaforico.
    INSOMMA ….. A ME FA UN GROSSO PIACERE CHE TU CONTINUI A NUTRIRCI 😉

  39. Buon giorno Renato,
    Oryza è il mio ristorante preferito, anche se purtroppo vivendo a Firenze posso venirci solo quando riesco a tornare a Torino per un fine settimana…. Il tuo ristorante è il più bel regalo che mi hanno mai fatto i miei amici torinesi!!! Una scoperta fantastica.
    Quindi non smettere mai con le tue email e i tuoi aggiornamenti, mi fanno sentire un po’ più vicina ad un posto che amo e a degli amici che me lo hanno fatto conoscere.
    A presto, spero, con un ebl piatto di riso, comunque sia! Ogni vostra ricetta è una garanzia!

  40. Buongiorno per me è un vero piacere ricevere le tue e,mail, molto originali e simpatiche. Una bella compagnia!! Mi piace molto anche quello che organizzi. mi piacerebbe solo venire piu spesso a mangiare…
    buon fine settimana a presto

    Donatella

  41. Renato!!! Guai a te se mi rimuovi! Le tue mail mi portano sempre un sorriso! Continua ti prego!!! Fosse per me verrei da Oryza ogni giorno! Un abbraccio e buon lavoro a te ed a tutto lo staff!!! 🙂

  42. Caro Renato, lungi da me l’ idea di rimuovere i tuoi annunci!! Anche se da un po’ di tempo non riesco a partecipare alle tue fantastiche maratone,mi fa piacere leggerti ed ascoltare i tuoi consigli!!!
    Anzi: ti mando anche la mia nuova email, che da aprile sarà la mia unica: errebi49@gmail.com
    Tieni duro!! Rosita

  43. Caro Renato, a noi fa sempre piacere ricevere tue notizie, ricette e raccontini. Restiamo in attesa delle prossime.
    Oliviero e Silvana

  44. Ciao Renato sono felice di far parte della grande famiglia non smettere di scrivere sei una delle poche persone che crede nell’amicizia e nei rapporti.grazie infinite

  45. Ciao Renato, non ti deprimere, scrivi tranquillamente, per quanto mi riguarda ti leggo sempre con piacere e seguo i tuoi divertenti, anche se a volte faticosi, spostamenti.
    Ad maiora!!!

  46. Assolutamente no, ma che scherziamo?! Ho appena iniziato a ricevere le tue mail, non vedo l’ora di avere vostre notizie, i pochi giorni trascorsi a Torino all’inizio di gennaio sono stati confortati dai risotti sublimi di Oryza, che abbiamo subito rimpianto…bella la “carezza” della bustina di riso che donate,già nella cottura ho pensato a voi e alla fattiva convivialità che sottende al vostro progetto….scrivi presto per favore, Daniela

  47. Buongiorno Renato,

    mi occupo (anche) di queste cose per lavoro, e le assicuro che se i contenuti sono interessanti, o divertenti, o utili, per quante newsletter si possano ricevere non ci si disiscrive.
    Una delle chiavi è capire di cosa i propri lettori hanno bisogno, che cosa cercano nella sua newsletter. Non è facile, ma basta attrezzarsi.
    Quindi l’unico consiglio che mi permetto di darle è di fare attenzione a questo aspetto, e lavorarci su.

    In bocca al lupo
    Nicola

  48. Ma figurati se rinuncio alle tue mail simpatiche, interessanti e di alto contenuto umano!
    Anzi le aspetto con piacere
    Non desistere, mi daresti un dispiacere
    Daniela

  49. Buongiorno Renato,
    conosco i tuoi ristoranti da molti anni. Ammetto di non essere un’assidua frequentatrice ma apprezzo sempre moltissimo le tue mail che ricevo e che leggo con piacere ed interesse!
    Non smettere!!!!
    Un caro saluto, Monica

  50. Non ti conosco ancora di persona, ma conto di rimediare molto presto.
    E grazie per le tue newsletter, le leggo sempre con molto piacere.
    Sono come buoni piatti: di grande qualità e presentati bene!
    Piermario, camminatore amico di Gabriele.

  51. Caro Renato,
    non demordere, ti leggiamo sempre con piacere!. Soprattutto, complimenti per le iniziative umanitarie che ruotano intorno alla tua attività!

  52. Non esiste! No, che non ti rimuovo! Leggendo i commenti alla tua ultima newsletter direi che per uno che ti chiede di essere rimosso ce ne sono almeno tre che ti leggono volentieri. Quindi, non mollare.
    Giulia.

  53. Ciao Renato, beh. …direi che la risposta alla tua “ennesima provocazione “(o no…) sta nella interminabile serie di risposte positive che hai scatenato per cui……..
    Un abbraccio
    Guido e Susi

  54. Ci ho messo un po’ nel rispondere, ma va meglio tardi che mai. A me fa piacere leggerti e scoprire ricette nuove.
    Una cosa solo mi fa ‘rosicare’ il non poter partecipare alle tue iniziative che trovo strepitose per via della lontananza: abito a Roma! La prossima volta che vengo a Torino da mio fratello Mauro vengo a trovarti, così di persona ti dro5… Non mollare mai per me va benissimo così! Magari ci fosse anche qui un locale come il tuo con un personale come voi.
    Grazie

  55. Caro Renato,
    io non mi rimuovo, non ti cancello, non ti ignoro , anzi come farei senza l’allegria, l’humour, che mi danno le tue @!!
    Ti consiglio di continuare così, faccio fatica anche a cancellare dal cestino le tue @, che sono piene di umanità e che stonano in mezzo alla spazzatura che le circonda!!
    Anche se non vengo sovente a Torino, mi sento allegra quando leggo le tue belle iniziative e allora….
    CONTINUA!! INFORMAMI !! così tengo viva la voglia di tornare, prima o poi , in uno dei tuoi ristoranti.
    E continua a regalarci il tuo sorriso, non il broncio!!

  56. ma che rimuovere? non ci penso proprio anzi
    Proprio stamattina abbiamo chiaccherato durante la camminata di bagna cauda, pollo alla marengo ,arrosti… e adesso mi chiedi di rimuovere?

    io leggo sempre cosa scrivi e mi piace essere aggiornata sugli eventi che fate, purtroppo non sono ancora riuscita a venire a mangiare , ma conto di farlo e quindi ci tengo ad essere aggiornata

    un saluto e spero a presto

  57. Gentile Renato, non sai invece che piacere mi fa leggere le tue simpatiche mail…finalmente parole ricercate e non “al vento” come le solite mail commerciali e squallide che si ricevono!
    Mi dispiace solo di non riuscire a venire cosi’ spesso presso i tuoi locali a “fare pappa buona”…
    Continua così!
    P.S. Spunto per risotto: cardi e seirass….Che ne dici?
    Buon lavoro e grazie per le graditissime mail!!
    Alice

  58. Renato…a me fanno sempre piacere le tue mail…. le trovo originali e sempre interessanti. Sei un grande. Tra l’altro devo passare a trovarti al ristorante e portarti il calendario del Viaggiatore 2017. Un abbraccio

  59. Assolutamente non smettere
    Perché ?
    Perché i tuoi scritti mi ricordano che dobbiamo saper ascoltare
    Cosa che oggi in molti si sono dimenticati, e ad altri sta sfuggendo

    P.s. Il fatto che non sia molto partecipativo non vuol dire che non sia coinvolto

    Un grande grazie

  60. Ciao Renato
    dopo aver conosciuto la tua cucina ad Alassio, mi sono iscritto per mettere in pratica (io incapace) le tue originali ricette descritte in modo chiaro e divertente. Sei simpaticissimo e anche se non tutto quello che scrivi è per me interessante, non ho motivo per rimuovermi.
    Continuerò a leggerti e a cercare di mettere in pratica i tuoi piatti (molto apprezzati dai miei amici), alcuni dei quali hanno poi voluto provare l’originale nel tuo ristorante.
    Buon anno e buon lavoro

  61. Non sono tra quelli stai tranquillo. E poi leggo con attenzione sempre le tue mail perché oltre al fatto che ciò che fai è meraviglioso …..seri sempre di scoprire che magari hai cambiato giorno alla maratona del risotto così potrei finalmente partecipare…
    Continua così

  62. Ciao Renato, non ti voglio rimuovere! Si ricevono ben altre sgradevoli mail, le tue almeno riescono sempre a strappare un sorriso. Di recente sono stata in entrambi i ristoranti e si è confermata l’esperienza piacevole. In autunno ho conosciuto il buon Gabriele di Duma c’anduma e poi ho scoperto che organizzate delle gite insieme.
    Insomma, tutto positivo!
    A presto.

    Stefania

  63. Ciao Renato per me non c’è problema.
    Quando non ce la faccio a leggere rimando la lettura… a volte magari poi non riesco ugualmente.
    Con tutto quello che mi arriva in posta comunque le tue email non sono le peggiori… :-)))

    Unico consiglio che mi sento di darti è quello di anticipare un po’ gli invii per segnalare le iniziative.
    Qualche volta avrei voluto esserci ma non ho avuto modo di organizzarmi per tempo. Inoltre per me il giovedì è più complicato di altri giorni… fosse possibile alternare qualche volta i giorni delle maratone…
    Comunque io vengo qualche volta a pranzo. Quindi non temere di perdere un cliente e… un lettore.

    A presto

    Michele

  64. Buongiorno amico e se inizio a risponderti così vuol dire che oltre ad augurarti una giornata serena ti considero persona molto importante e…sai perché?
    Perché quando stavo male hai alleviato le mie sofferenze ascoltandomi…ricordi? Stampelle e parrucca,io,tu e Marino seduti al tavolo di Oryza alle 10 del mattino a parlare
    Perché apprezzo e ammiro le tue capacità di aiuto nei confronti fi chi per bere non svita il tappo alla bottiglia
    Perché la condivisione senza apparire mieloso o superiore al resto della società fa parte del tuo essere
    Quindi: continua pure a inviare al mio indirizzo 10mila mail quando vuoi
    Inviarmi perché quando posso e voglio vengo
    Trovami posto vicino alle persone con le quali nel corso del tempo ho sviluppato un ottimo rapporto
    Continua a preparare ottimo cibo con Daniela e Fausto e tutta l’equipe
    E…alle persone che hanno deciso di cestinarti o rimuoverti auguro lo stesso buongiorno ma consigliando loro che rimuovere le cose toglie dal positivo del
    buongiorno!
    Alessandra

  65. Nessuna rimozione, ricevo con piacere le tue notizie che trovo espresse in modo originale.
    Grazie, per ora non ho suggerimenti da dare.
    A presto
    Silvana

  66. Buongiorno Renato,
    Io ti leggo sempre con piacere 😊 Per cui non voglio essere rimossa.
    Inoltre leggendo te penso al mare per cui riesci sempre a regalarmi un sorriso!
    Non smettere Renato 😉

  67. Caro Renato,
    non tutti apprezzano le cose semplici e importanti che ci trasmetti!
    Il mondo è bello, forse, anche per questo!
    A presto……tra un risotto e l’altro!!!!!!!
    Flavia

  68. Ciao ma non scherzare perchè dovrei rimuoverti, ricevo sempre volentieri le tue mail

    mi spiace solo non poter partecipare sovente agli eventi, ma tu continua cosi’ che vai bene e non

    deprimerti, lascia la depressione a chi non vive la vita con l’entusiasmo con cui la vivi tu!

  69. Va bene così insisti e persisti con le email. Come fai con il tuo ristorante.
    Qualche sera fa sono venuti da te degli amici con altri amici loro per la prima volta e sono rimasti tutti entusiasti di cibo e servizio.
    Quindi… a presto spero con la tua prossima email e la mia prossima cena da te

  70. noooooooo!!!! Reggi il confronto …..le tue mail sono sempre piacevoli ed interessanti.
    E visto che ultimamente per motivi personali non riesco a venire a cena da te(ma spero presto di ricominciare), è un piacere almeno leggerti.
    continua!!!!

  71. Ciao Renato!Trovo le tue mail molto divertenti ed interessanti e mi fa molto piacere riceverle.E’ un’idea originale avere questa corrispondenza!! A presto. Gabriella

  72. Continua cosi’ Renato, la tua dialettica e’ gustosa!
    Sposo l’idea di inserire, ogni tanto, una ricetta da provare a casa.

    A presto,

  73. Il tuo impegno, la tua comunicazione, la tua simpatia e ….la tua cucina….ce ne fossero a migliaia come te!!! Continua pure cosi’…..e grazie di tutto. E io continuero’ a leggere cio’ che scrivi! Francesco

  74. Ciao Renato! vero è che io rispondo poche volte alle tue mail ma oggi lo devo proprio fare : NON SMETTERE!! anche se non rispondo le leggo sempre con molto piacere e interesse perché scrivi sempre delle grandi verità come in questo caso. Siamo bombardati tutti i giorni da messaggi frivoli da tutte le parti e se ogni tanto possiamo leggere qualcosa di piacevole e magari anche succulento come le tue ricette ben venga ricevere le tue mail! con affetto : Bruno

  75. Purtroppo non riesco ad essere sempre presente alle varie iniziative, ma non potrò mai rimuovere la mail di una persona che si prodiga per gli altri…e non solo con la ristorazione!!!
    Complimenti e tanta ammirazione per il tuo impegno sociale
    Ciao da Giulio ed Ilaria
    p.s. i nostri vecchi dicevano: meglio soli che male accompagnati, quindi, chi se ne vuole andare vada..

  76. Ciao Renato!
    A me piace ricevere le tue mail….molto spesso sono una bella parentesi tra tante mails di lavoro o di sola pubblicità.
    Per cui vai avanti…non ti scoraggiare…anche perché sei una persona estremamente positiva e non devi lasciarti condizionare dall’indifferenza della gente.
    Per cui…buon proseguimento!

  77. tranquillo! Continua pure ad inviare i tuoi messaggi, non riesco a leggerli sempre tutti ma… ci provo.!!!
    Buona giornata e Buoni risotti!!!

  78. Caro Renato non ti curar di loro……
    Fossero tutte come le tue le mail che ci intasano la posta!
    Buon lavoro e saluti a tutta la truppa.
    Carla & C.

    P.S. Comunque anche con l’aria imbronciata fai sempre la tua bella figurina… (Daniela non me ne voglia, hahahaha)

  79. Non smettere!!!
    E’ sempre un piacere leggere le tue mail, sia per i contenuti che per il modo che hai di scrivere.
    Ciao, Mariangela

  80. gradirei ricevere mail tra le 18 e le 18,15 nei giorni pari dei mesi dispari, mentre sarebbe meglio tra le 17 e 17,19 nei giornidispari dei mesi pari sempre che la luna sia calante, perchè altrimenti “come se fosse antani, anche per il direttore, la supercazzola con scappellamento”…
    ciao e stai sereno!

    • Ma non scherziamo! Ho gran piacere nel ricevere e leggere le tue mail!Simpatia, educazione, altruismo… fossero tutti così i contenuti della posta!
      Un abbraccio

      Paola

  81. Buongiorno Renato,
    per me NON c’è alcun problema a ricevere le tue email. le tue almeno sono simpatiche e spesso mi fanno “sorridere”…per cui continua a tenermi nella tua mailinglist.
    quando organizzi la prossima gita?
    un abbraccio a tutti voi..
    maria

  82. Renato,
    un consiglio.
    Messaggi più brevi.
    Sintetizza il contenuto del messagio in poche righe. E poi per chi ha tempo ed è interessato il messaggio più colloquiale e rilassato.
    Ahimè si corre…

  83. Renato,per me devi continuare,anzi insistere in questo momento particolare abbiamo tutti bisogno di avere la nostra dose quotidiana di :”RISO”,e chi meglio di te ce la può dare?

  84. Ciao Renato,
    a me le tue mail piacciono molto e mi sembra carino coinvolgere in questo modo amici e clienti nella tua vita privata e nella tua attivita’ professionale.
    Io ti leggo sempre con piacere, anche se non riesco a venire cosi’ spesso da te.
    A me continua pure a mandarle, grazie ;O)
    Rossana

  85. Ciao Renato.
    Desidero proprio continuare a ricevere le vostre mail e leggerle con piacere e talvolta a struggermi dal dispiacere per non poter partecipare alla maratona di quel mese.
    Grazie per l’attenzione anche verso queste piccole cose.
    Ciao.
    Ileana

  86. continua a scriverci sempre e comunque !!!

    anzi , visto che ci hai autorizzati, girerò le tue e-mail anche ai miei amici.

    arrivederci a presto.

    daniela

  87. Ciao Renato,
    non ho nessuna intenzione di chiederti di rimuovermi, anche perché ricordo perfettamente di averti dato personalmente la mia e-mail e non ho ancora cambiato idea!
    Ti leggo sempre con interesse e spesso (anche se non quotidianamente) ti vengo anche a trovare per pranzo e/o cena, facendoti pure una meritata pubblicità!
    A presto.
    Monica

  88. Non mi basta sapere cosa bolle in pentola, voglio proprio scoperchiarla e guardarci dentroooo!!!!
    Un abbraccio solidale
    emanueka

  89. e’ sempre un piacere avere tue notizie!! continua e anche se non posso venire frequentemente a trovarti, i tuoi locali rimangono per me un punto di riferimento quando ho voglia di passare una serata in un ambiente tranquillo.. che al giorno d’oggi non è facile trovare!

  90. Ciao Renato,
    per me va bene così, continua a darmi tue notizie ed anche ad inviarmi ricette sfiziose.
    Auguri di buon anno a tutti
    Ornella

  91. hahaha… hai visto quanti messaggi hai ricevuto?
    La prossima foto dovrà avere un sorriso da qui a qui. 😉

    Alla prossima Renato.
    Ciao

  92. Ciao Renato, Auguri anche a te per questo nuovo anno, che sarà bellissimo! Non smettere…e poi in fondo lo si fa per noi, non per gli altri. Un saluto dalla tua Alassio. Paolo

  93. A me fa molto piacere ricevere le tue mail, continua, ogni consiglio sarebbe inutile perchè tu pensi già a 360°. Buona giornata e…non avvilirti mai.

  94. Nooooooo non demordere Renato!
    Per quelli che ti leggono con entusiasmo.
    Le tue mail danno il buon umore, irrinunciabili.
    Anche solo sapere la data della prossima maratona del risotto mi mette allegria, anche se il più delle volte mi tocca rinunciare per “precedenti inderogabili impegni” 🙁 però so che c’è e che ci sarà e che la mia occasione di viverla dinuovo, arriverà 🙂
    Nell’epoca dei facili abbandoni, vai controcorrente, come è nel tuo stile, aggrappati prepotentemente a questa unione multimediale.
    a presto
    Dany

  95. Ciao Renato! Su col morale. Ci sono tantissime persone che apprezzano quello che scrivi oltre a quello che sei e fai. Aspetto sempre la tua posta.Continua così.

  96. Caro Renato,è vero che raramente vengo a trovarti e non certo perchè da te mangio male…anzi. Purtroppo non ce la faccio proprio con i tempi, abitando fuori Torino e avendo animali da accudire. Quindi sono felice di poterti almeno leggere, soprattutto in tarda serata, quando finalmente tutti dormono e in casa regna il silenzio e trovo due minutini per me.
    Te l’ho già scritto e qui lo ribadisco: a me fa piacere, rappresenti un momento di allegria, apprendimento di cose e fatti nuovi, curiosità, consigli e tantissime altre cose. Oltre tutto sei così gentile da condividere con noi parte del tuo tempo,le tue ricette e tanto altro.
    Non mollare! Anzi tienici stretti per favore noi che non ti molliamo…fino a quando non sarà una tua scelta!
    Un abbraccione caro a te e Daniela e tutto il gruppo che lavora con te.

  97. Caro Renato, non penso per nessuna ragione di rimuoverti,..le tue mail non mi infastidiscono e anzi sono sempre cariche di positività ottimismo e gentilezza!!
    …Oltre a tutte queste qualità ieri sera ho cenato da Oryza con delle amiche, serata piacevole e atmosfera rilassante..servizio ottimo e i risotti…. che risotti!!! Squisiti è dire poco. Ero venuta già qualche anno fa e mi era piaciuto tutto ma ritornando ieri, dopo molto tempo, posso dire che la qualità dei piatti è migliorata ancora di più!
    Non smettere di scrivere e di continuare a fare il tuo lavoro con questa passione…e per chi vuole essere rimosso dalla tua lista…arrivederci e grazie! alla larga le menti mediocri ! buona giornata e buon lavoro!
    Cristina

  98. Ciao Renato!
    Stai scherzando, vero?
    Le tue sono le uniche mail che mi leggo sempre dall’inizio alla fine (così poi non mi rimane il tempo per risponderti….). Continua pure a farmi provare emozioni: tu e Daniela siete sempre
    nel mio cuore con tutte le esperienze che abbiamo condiviso anche se in questo momento devo fare i conti con altri impegni.
    Tu va sempre avanti che io, almeno virtualmente, ti seguo.
    E poi dico a te quello che mi diceva sempre la mia mamma “Ricordati sempre che chi non ti vuole non ti merita”.
    Piera

  99. Coraggio Renato, non mollare!!
    Certo che i tuoi messaggi mi fanno sempre piacere e li leggo volentieri! Sono anche anti-depressivi . Quindi, per ricambiare ti vorrei dire un segreto da ” vecchio saggio”: la vita ci fa incontrare momenti difficili per darci l’opportunità di imparare a superarli.
    E questi non sono mica problemi! Se qualcuno non ha più voglia di leggere faccia spazio a chi ne ha ancora….
    Un abbraccio e alla prossima mail. ( con un bel sorriso!)Nadia

  100. Ciao Renato,
    io ti leggo, anche se a volte con un pò di ritardo, ormai da tanto tempo, non ti ho mai scritto, e forse non dovrei dirlo ma non ho mai neanche partecipato alle vostre iniziative, nel corso del tempo ho solo cenato varie volte da te, non so quindi quanto vale il mio commento ma, per quel che mi riguarda, a me fa piacere ricevere le tue mail! mi fanno sorridere e poi hai proprio ragione, sei originale e il tuo blog per me è uno dei pìù ben fatti, semplice e curioso.
    Grazie e buon anno a tutti Voi

  101. Giammai! Rinuciare a un saluto simpatico di chi si impegna per la propria attività è da frustrati! Ricevo sempre con piacere e quando posso passo ad assaggiare anche i vostri piatti! Auguri e buon lavoro!

  102. Lucy l’amica di Charlie Brown dei Peanuts in una striscia dice:

    Ogni tanto mi chiedo:
    “Chissà cosa penserà la gente di me?.
    Poi mi ricordo che molti non pensano ed allora mi tranquillizzo!”

    come dicono i tuoi amici marinai PARI AVANTI TUTTA RENATO noi stiamo con te!

Lascia un tuo commento: