Se leggi, scoprirai che non sono Zorro

Se leggi, scoprirai che non sono Zorro

 

Ogni tanto mi viene il dubbio che le notizie che ti mando

possano disorientarti sul mio ruolo, sulla mia professione,

sulle mie attività.

 

Ma questo che fa?

Fa da mangiare, scrive, viaggia, fa beneficenza, organizza…? Boh!

 

Anche se immagino che dormi lo stesso senza farti il cruccio

di ‘smascherarmi’, se continui a leggere scoprirai che non

sono Zorro.

 

È più importante sapere, o far sapere, cosa facciamo o chi siamo?

 

Oramai la tendenza è quella di identificare, e identificarci, in

quello che facciamo e nella definizione o il ruolo che ci rappresenta.

 

Tutto questo, però, mi fa pensare a un bel bagno in piscina

– magari con prestazioni da campioni –, piuttosto che godere

della bellezza del mare aperto, pur considerando i maggiori

rischi che si corrono rispetto alla piscina.

 

Per quanto mi riguarda…

 

Faccio e do da mangiare, ma non sono uno chef.

 

Ti informo attraverso questo mezzo, ma non sono un blogger.

 

Organizzo periodicamente eventi, ma non sono un

event… project manager.

 

Mi impegno a portare acqua nei villaggi in Etiopia,

ma non sono un filantropo e neanche un idraulico.

 

Mi piace viaggiare, anche a piedi, ma non sono un turista e

neanche un trekker.

 

Ho scritto e pubblicato quattro libri, ma non sono uno scrittore.

 

‘Ma non erano tre?’, potrai domandarmi.

 

Giusto! Il quarto, eccomi qui a presentarlo, fresco di stampa.

 

Clicca e scoprirai di che si tratta… con tanto di video,

che io il mio amico Gabriele abbiamo realizzato, senza essere

registi o attori, sperando che, dopo il grande successo

che di sicuro riscuoterà, non si presenteranno stuoli

di attrici e soubrette denunciandoci di averci provato…

 

Saluti da Renato Collodoro, con tutta la Compagnia

 

P. S. Presto ti comunicherò anche una presentazione del

libro con cena, senza essere un presentatore e neanche un cenofilo.

 

Un commento to Se leggi, scoprirai che non sono Zorro

  1. Grandissimo Renato, avrei voluto subito ordinare un po’ di libri (sai io li compro sempre da distribuire a tutta la mia tribù ) ma poi ho deciso di aspettare la data della cena con presentazione del libro….così almeno ci rivediamo…quando pensi di farla? Riesco ad attingere al tuo nuovo lavoro per poter fare regalini per Natale? Attendo tue new…con un forte abbraccio ….a te e Daniela….ciao

Lascia un tuo commento: